WeSC x RZA

venerdì 14 ottobre 2011
Negli anni dove i computer hanno di gran lunga bypassato il numero di televisioni e dove qualsiasi telefono ha modo di funzionare come faceva lo stereo di casa una volta con i cd, l'accesso alla musica è sempre più facile. Sempre e ovunque. Ma di fondo, la storia qui è un'altra: dimmi che cuffia porti e ti dirò chi sei. Questa rivoluzione è in atto da quando WeSC quattro anni fa ha concepito nelle sue collezioni, oltre a camicie, windbreaker, denim e naturalmente le t-shirts tanto amate, di inserire delle cuffie da usare in ogni posto possibile che facessero saltare il jackpot dello stile ogni volta che qualcuno osava posarci gli occhi. Compatte, colorate e confortevoli, questo è il modo in cui WeSC ha pensato ad una collezione di cuffie che parlassero di voi e della vostra personalità e che quindi rappresentassero un fashion statement della vostra tenuta al pari degli occhiali o delle sneakers. Proprio come le sneakers infatti ad un certo punto sono pure subentrate collaborazioni tra cui quella con Dim Mak, ma anche Dante Ross e Ricky Powell, fino ad arrivare ai nostri Crookers.


Nel momento del maggiore boom delle cuffie di WeSC ecco sopraggiungere un ostacolo alla loro diffusione: Beats by Dr. Dre. Belle da vedere, look molto tech e da usare dalla strada allo studio. Nel giro di un anno rappresentano il must assoluto dei fans della musica urban e i clip musicali dove è possibile vederle di sfuggita ormai non si contano più.Chi poteva essere il personaggio chiave protagonista della contromossa nella partita a scacchi delle cuffie che rimetteva tutto a pari? Solo RZA. Master producer che può vantare dalla vera e propria creazione di una nicchia nell'hip hop chiamata Wu Tang, fino a co-produzioni con Kanye West e naturalmente la colonna sonora di Kill Bill di Tarantino, RZA è una leggenda vivente. Instancabile lavoratore fulcro di molteplici accordi, proprio ora, pochi mesi prima dall'uscita del suo primo film "The Man with the iron fist" con Russel Crowe, RZA vedrà la release della sua linea di cuffie WeSC "Chambers by RZA".


Il suo personaggio si sposa perfettamente con l'apertura mentale che è alla base della filosofia WeSC e la sua freschezza è sempreverde, un po' come quella del brand svedese di cui stiamo parlando. Aspettando ansiosamente di poterle testare, al momento si possono preordinare su Blakshop, teniamo il volume alto sul dancefloor, sperando che nessuno ci decapiti con una spada Hattori Hanzo...
thanx Maxiemillion

0 commenti:

Posta un commento

 
Copyright © SABOTAGE
Blogger Theme by BloggerThemes Sponsored by Busy Buzz Blogging