STRIP STEVE: 2011 Summer nights mix in FREE DOWNLOAD

venerdì 15 luglio 2011
Era un ragazzino cool negli anni ’90 uno di quelli che giravano in skate per Bordeaux con walkman nelle orecchie e volume a palla. Aveva anche una rap-band sfigata che non aiutava certo i successi con le ragazze, ma quale migliore medicina al fallimento sociale e sentimentale se non acquistare i Technics. Strip Steve aveva 14 anni, era il 1996 e il Bordeaux FC giocava con Ibrahim Ba e Micoud a centrocampo e Jean-Pierre Papin in attacco. Una bella annata.Su quei piatti giravano vinili di DJ Sneak, Paul Johnson e roba della Crydamoure. Con il santino di Armand Van Helden in tasca SS inizia a produrre musica e nel 2008 pubblica il suo primo EP su etichetta BoysNoize Records. Un’altra conferma dell’intuito del capo dell’etichetta Alex Ridha, che supporta i talenti più giovani e freschi. I frutti maturano subito. Ingaggi in tutta Europa ed il primo tour australiano per il nostro Steve. Anche lui attratto dalla capitale tedesca si trasferisce a Berlino, forse per stare più vicino alla corte del Re ed è inevitabile che tra tutte le influenze musicali quella techno prenda il sopravvento. Steve bazzica spesso a casa Boys Noize records e in studio partecipa alla creazione di una traccia che diventerà un grande singolo (Jeffer) anticipando l’album “Power” di Boys Noize.


Nel 2009 SS riesce a concludere il suo EP dal titolo “Delta Disco”. Il lavoro ottiene un grande feedback dai fans nonché un notevole supporto da parte di artisti quali 2many DJs, Busy P, Erol Alkan, Mylo, Dj Feadz, Boris Dlugosh, Andy & Jaymo (BBC One), Dexpistols, Surkin e Bobmo. Nel 2011 realizza un EP da due tracce su BNR Trax, la sottoetichetta digitale di BNR, assieme al suo amico francese Das Glow.L’Ep, dal titolo “Calcium”, ottiene un grande successo, piazzandosi al terzo posto della classifica techno di Beatport e viene suonato da mostri sacri come Carl Craig, Errorsmith, Laurent Garnier e molti altri. Ora che tutti sapete chi è STRIP STEVE potete gustarvi il regalo di oggi: dal player sottostante potete scaricare il suo esclusivo e bollente summer nights mix, un riassunto estivo di tecnica audace e discomix. Enjoy

ALL SONGS ARE POSTED UNDER AGREEMENT WITH ARTISTS, THEIR MGMT OR PR AGENCY

Strip Steve 2011 Summer Nights mix by Strip Steve

TRACKLIST:

01. Like A Dream – Anthony ‘Shake’ Shakir
02. Lap The Music – Alfabet
03. Dead of Winter – Slice & Soda
04. Journey To The Core Of The Unknown Sphere – Space Dimension Controller
05. In The End (I Want You To Cry) – Tensnake
06. Do The Astral Plane – Flying Lotus
07. Disco Theme – DMX Krew
08. Silver Clouds (Hot Version) – Photocall
09. Grand Prix De Monaco – Mercury
10. Can You Feel It (M.K. Dub) – Chez Damier
11. Lil Loui’s Anthem – The Untouchables
12. Everybody’s Dancing (Static Home Mix) – In Sync
13. Movin (Strip Steve Remix) – Light Year
14. That String Track – U.P.I
15. For Ever – Louis Guilliaume
16. Suffa Groove – Radio Slave
17. Waterpark Funk (KiNK’s Daylight Dub) – Luv Lux
18. Caravan (Jacques Greene remix) – Savage Skulls
19. Reach Up To Mars (808 Bonus Mix) – Earth People
20. Sally Go Round (Azari & III Instrumental) – DJ Sneak & Monoman
21. Nylon – Unit Moebius
22. The House Of God (Joe Relax Shorty Edit) – DHS
23. Hardbells (Das Glow & Strip Steve remix) – Bobmo
24. Brightside of House – Glass Figure
25. Ask Yourself – Julio Bashmore
26. I’m Into This – Homework
27. Junofest – Dexter

0 commenti:

Posta un commento

 
Copyright © SABOTAGE
Blogger Theme by BloggerThemes Sponsored by Busy Buzz Blogging