TRASH DANCE

venerdì 15 aprile 2011
COSA SI CELA DIETRO A TRASH DANCE, la macchina da party che il 22 Aprile farà tappa a SABOTAGE con il suo soundsystem?
Eravamo disperatamente annoiati dalle proposte dei locali, e siamo stati costretti a fare quello che ci sarebbe piacuto aver trovato fatto. E’ nato così “Trash”. Al primo party suonavano i non ancora mascherati ma già supereroi della dancefloor Bloody Beetroots. L’obiettivo era divertirci, ma anche promuovere la scena musicale indipendente che stava per nascere, supportare giovani djs/producers e band nazionali, portare in Italia talentuosi artisti internazionali, ma soprattutto far capire ad una generazione divisa tra camicie e smandibolamenti che le piste da ballo servono ad altro. A noi è sempre piaciuto riempirle di sudore e storie che racconteremo ai nostri nipoti, quando saranno ventenni. Oggi, a tre anni di distanza, Trash-Dance è tra le crew più conosciute della scena electro italiana, ha collaborato con le più importanti realtà nazionali legate al mondo underground: 55DSL, New Age Club, Excuse Me, Inesco e Vinile in Veneto, Rocket, iPogo, Don’t Fuck About e Neon Disco a Milano ed ha portato fortuna a tanti giovani artisti ora di fama internazionale. Questo è il video promozionale del party che faranno domani sera.

0 commenti:

Posta un commento

 
Copyright © SABOTAGE
Blogger Theme by BloggerThemes Sponsored by Busy Buzz Blogging